Staffetta Quotidiana
  Non riesco ad accedere
Ricerca                                 Abbonamenti     Contatti

Commenti - Editoriali



| Approvvigionamenti e Raffinazione

L'affare Saras-Vitol e l'evoluzione della raffinazione

Il “petrolio Italia” cambia pelle

La notizia più letta della settimana, non sorprende, è la decisione della famiglia Moratti di vendere Saras a Vitol. Nell'affare Saras-Vitol si incontrano il progressivo cambiamento di pelle del “Petrolio Italia”, l'evoluzione del business della raffinazione e la dinamica espansiva delle grandi soci...
| Politica energetica internazionale |
GB Zorzoli

Tra quaglia e salamandra: perché von der Leyen può guidare ancora l'Europa

Una carriera di scandali, conflitti di interesse e incidenti. Il “do ut des” del sostegno a Meloni

Le retromarce cui Ursula von der Leyen è stata costretta dalla rivolta degli agricoltori. Il cambio di rotta del Partito popolare europeo, che cinque anni fa l'aveva candidata alla presidenza della Commissione europea e che ora ha proposto la cancellazione nella prossima legislatura comunitaria di u...
| Rinnovabili e Altre Fonti di Energia - Efficienza

Cosa resterà dell'idrogeno verde

Il FT e i risultati di Thyssenkrupp Nucera

Ordini in aumento, consegne in linea con le previsioni, risultati ancora in rosso. L'andamento di Thyssenkrupp Nucera offre un interessante spunto per capire che direzione prenderà il settore dell'idrogeno verde quando il battage si sarà chetato.
L'impresa nata per iniziativa di Thyssenkrupp e dal...
  •  Dati thyssenkrupp-nucera
| Politica energetica nazionale

Aste elettriche: impedire le scappatoie

Il Mase e le authority non hanno esaurito il proprio compito: devono vigilare che gli sconti vengano onorati

Ai consumatori domestici oggetto delle recenti aste sulla fine tutela elettrica non interessa per quale strategia commerciale le aziende abbiano offerto sconti tanto elevati. Gli interessa solo che in esito a un meccanismo competitivo su cui le istituzioni hanno lavorato per anni - e che infine ha f...
| Politica energetica nazionale

Chi salta sul carro delle aste

Fine tutela, ora tutti l'avevano sempre saputo? L'allarmismo ingiustificato da Pichetto a Schlein

Ora tutti l'avevano sempre detto, anche chi fino a ieri gridava che sarebbe stato un disastro e premeva per un ennesimo rinvio. L'esito dell'asta elettrica, che regala a oltre 4 milioni di clienti un prezzo scontato c...
| Politica energetica nazionale

Il nuovo Pniec e la quadratura del cerchio

Per raggiungere gli obiettivi del nuovo Pniec servirà uno sforzo estremo; bisognerà attuare “misure estreme” soprattutto nei settori non Ets, cioè mobilità, residenziale e piccole imprese; sarà inoltre necessario “un sostanziale mutamento degli stili di vita e di consumo verso comportamenti caratter...
| Politica energetica internazionale |
GB Zorzoli

Lo spettro di Desertec sull'idrogeno del Piano Mattei

Le perplessità su risorse, coordinamento internazionale e ostilità verso l'Europa

La vignetta di Giannelli sulla prima pagina del Corriere della Sera di mercoledì scorso è la sintesi magistrale del Piano Mattei, presentato lunedì nell'aula del Senato.
Il disegno mostra la premier Meloni che copre la carta geografica dell'Africa con un telone, con sopra scritto dall'alto verso ...
75 Anni di Energia - Il libro di Staffetta Quotidiana
Saras